Via F.Malvetani, 12 05039 Stroncone (TR)
Tel. 0744-276591/607715 Fax 0744-226343
CCIAA 45319 P.IVA 00177810553
Reg Soc. Trib. TR 13/77
Home Partners Attivita' News SoS Saldatura

Contattaci


SETTORE 3: SICUREZZA E RADIOPROTEZIONE   menu

17

LA VALUTAZIONE DEI RISCHI PER LA SALUTE NELLE LAVORAZIONI DI SALDATURA

42

DECRETO LEGISLATIVO 626/94:CRITERI PER LA VALUTAZIONE DEI RISCHI

3

PROTEZIONE INDIVIDUALE E COLLETTIVA PER L'IRRAGGIAMENTO DERIVANTE DALLA SALDATURA AD ARCO

54

FORMAZIONE DEL PERSONALE NEL CAMPO DELLA SICUREZZA SUL LAVORO ALLA LUCE DEL D.L. 626/94

63

SISTEMA EUROPEO ARMONIZZATO PER LA FORMAZIONE E LO ADDESTRAMENTO IN SALDATURA

73

NORME EUROPEE ARMONIZZATE SUI SISTEMI IN PRESSIONE

74

ISPEZIONE E RISANAMENTO DI CARPENTERIE METALLICHE IN UNO STABILIMENTO SIDERURGICO

68

I RISCHI PER LA SALUTE NELLE LAVORAZIONI DI SALDATURA

69

CRITERI DI QUALITA E CLASSIFICAZIONE DI SALDATURE IN ALLUMINIO

77

SALUTE E SICUREZZA IN SALDATURA: PANORAMA DELLO STATO DELLA ARTE IN SEDE NAZIONALE E INTERNAZIONALE

90

DECRETO LEGISLATIVO 227/91: ADEMPIMENTI APPLICATIVI PER LA SORVEGLIANZA ED IL CONTENIMENTO DELL'ESPOSIZIONE DEI LAVORATORI AGLI AGENTI NOCIVI

101

APPLICAZIONI DELLA PROCEDURA R6 PER L'ASSICURAZIONE DELLA QUALITA' NELLA PROGETTAZIONE E NELLE ISPEZIONI IN SERVIZIO DI COMPONENTI STRUTTURALI

117

IL RUOLO DEGLI ISPETTORI DI SALDATURA NEL CONTROLLO DELLE COSTRUZIONI SALDATE E LORO CERTIFICAZIONE IN ITALIA - ELENCO DEGLI ISPETTORI CERTIFICATI

123

STUDIO PRELIMINARE SULLA DERMINAZIONE QUANTITATIVA DEI FUMI TOTALI PRODOTTI DALLA SALDATURA

126

ISPEZIONE IN SERVIZIO DI VIADOTTI METALLICI: PRINCIPI ED ESIGENZE

138

RISCHIO SILICOTIGENO E SALDATURE

140

FOGLI DI INFORMAZIONE SUI FUMI PER SALDATORI PART.2

141

FOGLI DI INFORMAZIONE SUI FUMI PER SALDATORI PART.3

168

VANTAGGI TECNO ECONONICI NELL' UTILIZZO DI SONDE EDDY CURRENT PER RIFLESSIONE SULLE STRUTTURE AERONAUTICHE

172

CONTROLLI NON DISTRUTTIVI IN AERONAUTICA PER LA SICUREZZA DEL VOLO

225

SICUREZZA E MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI SIDERURGICI PND E PROGRAMMI DI CONTROLLO

176

RUOLO DELLE PROVE NON DISTRUTTIVE NEL QUADRO DELLA SICUREZZA DEGLI SPORTIVI ; INCIDENTE MORTALE DI AIRTON SENNA

180

ISPEZIONI IN SERVIZIO PER LA SICUREZZA DEI MEZZI DI TRASPORTO PUBBLICO (ASSILI DI VETTURE DELLA METROPOLITANA ED ASSALI DI VETTURE AUTOFILOVIARIE)

290

DIRETTIVA MACCHINE

291

RECEPIMENTO DELLA DIRETTIVA MACCHINE IN VIGORE DAL 21.09.1996

292

GESTIONE FORMALE DEI RAPPORTI TRE COMMITENTE E SOCIETA' DI SERVIZI

293

L' ANALISI DEI RISCHI

294

LA PRECEDENTE LEGISLAZIONE IN MATERIA DI SICUREZZA

295

LA NUOVA LEGISLAZIONE IN MATERIA DI SICUREZZA E IGENE DEL LAVORO D.L. 626 DEL 1994

296

I PROBLEMI APPLICATIVI DEL NUOVO DECRETO LEGISLATIVO N 230

297

PROVE SPERIMENTALI SULLA METODICA A FILM BADGE

298

GUIDA ALLA CLASSIFICAZIONE DELLE AREE E DELLE PERSONE ESPOSTE ALLE RADIAZIONI IONIZZANTI

299

EVOLUZIONE CRITERI DI CLASSIFICAZIONE

300

CENTO ANNI DALLA SCOPERTA DELLA RADIOATTIVITA'

301

L' ESPERTO QUALIFICATO IL DECRETO LEGISLATIVO N 230 DEL 1995 E IL DECRETO LEGISLATIVO N 626 DEL 1994

302

IL SELENIO 75 ED I NUOVI CRITERI DI RADIOPROTEZIONE

303

SICUREZZA NELLE RADIAZIONI E PROVE NON DISTRUTTIVE

304

LA SCOPERTA DEI RAGGI X RONTGEN 1895

305

LA SORVEGLIANZA FISICA DI RADIOPROTEZIONE E L' ESPERTO QUALIFICATO NEL NUOVO DECRETO DI RADIOPROTEZIONE

339

STATO DELL' ARTE DEI DECRETI APPLICATIVI DI COMPETENZA DEL MINISTERO DEL LAVORO E DELLA DOCUMENTAZIONE DI RADIOPROTEZIONE

346

ESEMPIO DI APPLICAZIONE DI ANALISI BASATA SUL RISCHIO DI DANNO AD UN IMPIANTO DI DESOLFORAZIONE GASOLIO - PARTE 3

351

QUALITA' RADIOGRAFICA E RADIOPROTEZIONE RIFLESSIONI SCATURITE DOPO L' INCONTRO DIBATTITO SVOLTOSI A MILANO IL 20.11.98 SUL TEMA RADIOGRAFIE IN CANTIERE

364

CONTROLLO INGEGNERISTICO DELL' ESPOSIZIONE PROFESSIONALE AI FUMI DI SALDATURA MEDIANTE MODIFICA DEL PROCESSO

365

ESEMPIO DI APPLICAZIONE DELL' ANALISI BASATA SUL RISCHIO DI DANNO AD UN IMPIANTO DI DESOLFORAZIONE GASOLIO - PARTE 2

374

GESTIONE DELLE ISPEZIONI SU IMPIANTI CHIMICI PETROLCHIMICI E RAFFINERIE BASATA SULL' ANALISI DEL RISCHIO

376

SICUREZZA NEI VOLI CONTROLLO IN SERVIZIO MEDIANTE ULTRASUONI DELLE PALETTE DEL COMPRESSORE NEI MOTORI D' AEREO

377

SCUOLA PREPARATORIA PER L' ABILITAZIONE DEGLI ESPERTI QUALIFICATI NELLA SORVEGLIANZA FISICA DELLA RADIOPROTEZIONE

393

ESCHEDE UNA SCONFITTA DELL' INGEGNERIA , UN AMMONIMENTO PER TUTTI

395

GAMMAGRAFIA : RADIOGRAFARE CON QUANTI CURIES ?

396

LA GESTIONE DELLE PROVE NON DISTRUTTIVE OGGI E …. DOMANI OBBLIGHI E RESPONSABILITA' DERIVANTI DA LEGGI , CORME E CONTRATTI

400

AFFIDABILITA' E SICUREZZA CON LE PROVE NONDISTRUTTIVE NEL CONTROLLO DELLE GIRANTI IDRAULICHE

401

METODOLOGIE DI TERZA GENERAZIONE PER LA VALUTAZIONE DELLA VITA DI IMPIANTO

404

AUTORIZZAZIONI ALL' USO DEGLI APPARECCHI RX E SORGENTI RADIOATTIVE

SETTORE 4: ANALISI    menu

43

ESPERIENZE DI ISPEZIONE E MANUTENZIONE SU SERBATOI DI STOCCAGGIO GPL

45

CONCEZIONE DI STRUTTURE RESISTENTI AL TERREMOTO

47

RACCOMANDAZIONI PER LA PROGETTAZIONE DI SALDATURE DI ANGOLO DI GRANDE LUNGHEZZA

4

ANALISI COMPARATA DI RESISTENZA A FATICA DI GIUNTI SALDATI IN LEGA LEGGERA

7

FILOSOFIA DI BASE DELLE NUOVE RACCOMANDAZIONI IIW SULLA PROGETTAZIONE A FATICA DI COMPONENTI E GIUNTI SALDATI

28

CARATTERISTICHE MICROSTRUTTURALI E MECCANICHE DI GIUNTI SALDATI IN LEGA DI ALLUMINIO TIPO 6082-T6

35

PREVISIONE DELLA VITA A FATICA IN PRESENZA DI PROPAGAZIONE DI UNA CRICCA, MESSA A PUNTO DI UN CRITERIO LINEARE ELASTICO

23

EFFETTO DELLA GEOMETRIA DELLA PROVETTASULLA DETERMINAZIONE DEL COMPORTAMENTOAL CREEP (INGLESE)

25

SISTEMI ESPERTI PER LA PROGETTAZIONE E COSTRUZIONE DI RECIPIENTI IN PRESSIONE SALDATI

37

COMPORTAMENTO A CORROSIONE SOTTO TENSIONE DI ACCIAI INOX SUPERDUPLEX SALDATI MEDIANTE PLASMA E FASCIO ELETTRONICO

40

CONFRONTO TRA CALCOLO E RISULTATI SPERIMENTALI IN ALCUNI CASI DI VALUTAZIONE DI VITA CONSUMATA

48

STUDIO DEL COMPORTAMENTO A CORROSIONE SOTTO TENSIONE DI ACCIAI INOX SUPERDUPLEX SALDATI MEDIANTE LASER

52

MODELLO DI PREVISIONE DEL COMPORTAMENTO MECCANICO DELLA ZONA FUSA DI GIUNTI DI ELEVATO SPESSORE IN ACCIAIO MICROLEGATI AL Nb

59

CONFRONTO TRA GLI ATTUALI REGOLAMENTI SULLA VALUTAZIONE DELLA VITA RESIDUA DI COMPONENTI PROGETTATI PER SERVIZIO AD ALTA TEMPERATURA

75

FENOMENI DI CARBURAZIONE E DI CREEP SU MATERIALI ALTO LEGATI PER FORNI DI PIROLISI DI ETILENE

76

SALDABILITA E COMPORTAMENTO NELLA SALATURA DI MODERNI ACCIAI AL 9-10% CR RESISTENTI AL CREEP

66

ANALISI AD ELEMENTI FINITI DI GIUNTI SALDATI AD ARCO

81

COMPORTAMENTO A FATICA DI GIUNTI DI INTERESSE AUTOMOBILISTICO SALDATI AL LASER E A RULLI

83

PROVE SPERIMENTALI DI CARATTERIZZAZIONE ELETTRONICA E GEOMETRICA DI SONDE ULTRASONORE. PRIMI RISULTATI

84

MODELLO MATEMATICO DELL' ARCO ELETTRICO COME SENSORE DI POSIZIONE NELLA SALDATURA MIG ROBOTIZZATA

85

GUIDA ALLA DETERMINAZIONE DELLA FERRITE DEL METALLO DEPOSITATO DI ACCIAIO INOX (INGLESE)

87

ATTUALE STATO DELL' ARTE SULLA CRICCABILITA' DA IDROGENO IN ZONA FUSA (INGLESE)

92

INTERAZIONE TRA CARICHI APPLICATI E AMBIENTE AGGRESSIVO, NELLA PROGETTAZIONE E NELLA STIMA DELLA VITA RESIDUA

98

L' USO DELLE MODERNE TECNICHE DI VERIFICA DI STABILITA' DEI DIFETTI, PER VALUTARE LA NECESSITA' DI INTERVENTI DI RIPARAZIONE IN GIUNTI SALDATI DI STRUTTURE CIVILI

101

APPLICAZIONI DELLA PROCEDURA R6 PER L'ASSICURAZIONE DELLA QUALITA' NELLA PROGETTAZIONE E NELLE ISPEZIONI IN SERVIZIO DI COMPONENTI STRUTTURALI

107

CONFRONTO TECNICO ECONOMICO DI ALCUNI TIPI DI RIVESTIMENTI RISPETTO ALLA TECNICA DI RIPORTO MEDIANTE TIG DI LEGHE DI COBALTO PER APPLICAZIONI TRIBOLOGICHE

110

SALDATURA A FASCIO ELETTRONICO DI MATERIALI ETEROGENEI PER PALETTE DI TURBINE A VAPORE

111

RACCOMANDAZIONI PER ITRATTAMENTI TERMICI DOPO SALDATURA DI GIUNTI SALDATI DI APPARECCHI IN PRESSIONE E DI ALTRE STRUTTURE IN ACCIAIO NELL' INDUSTRIA PESANTE (INGLESE)

114

MISURA E CONTROLLO DELLA FERRITE NELLE SALDATURE IN ACCIAIO INOX DUPLEX

118

PROVE PER LA CARATTERIZZAZIONE DEI RIVALATORI FLUORESCENTI IN SOSPENSIONE LIQUIDA PER IL CONTROLLO MAGNETOSCOPICO: PRIMI RISULTATI SPERIMANTALI

121

DANNEGGIAMENTO AD ALTA TEMPERATURA NEGLI ACCIAI BASSO LEGATI : VALUTAZIONE MEDIANTE REPLICA

123

STUDIO PRELIMINARE SULLA DERMINAZIONE QUANTITATIVA DEI FUMI TOTALI PRODOTTI DALLA SALDATURA

124

INFLUENZA DELL' APPORTO TERMICO SPECIFICO DISALDATURA E DEI TRATTAMENTI TERMICI DOPO SALDATURA SULLE PROPRIETA' DI GIUNTI SALDATI DI TUBI IN ACCIAIO TIPO 9%CR, 1%MO, NB, V

125

SALDATURA A FASCIO ELETTRONICO DI MATERIALI DISSIMILI: LEGA A BASE DI NIOBIO C103 CON LEGA A BASE DI TITANIO TI 6AL 4V ELI

129

EFFETTO SPESSORE SULLA VITA A FATICA DEI GIUNTI SALDATI PER PIATTAFORME OFFSHORE

133

ANALISI PARAMETRICA DELLA CONCENTRAZIONI DELLE TENSIONI AL PIEDE DI SALDATURA IN ATTACCHI LONGITUDINALI

145

STUDIO SPERIMENTALE RELATIVO A MATERIALI PER RIPORTI DURI ALTERNATIVI ALLE LEGHE CONTENENTI COBALTO

165

TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA TRIDIMENZIONALE APPLICATA AI BENI CULTURALI

158

I MATERIALI E LE PRINCIPALI PROPRIETA' PER RENDERLI AFFIDABILI

161

PROCESS RELATED DEFECTS AND HIGH STRAIN RATE IMPACT DEMAGE EVOLUTION OF RESIN TRASFER MOLDED COMPOSITES THROUGH A COMPREHENSIVE NDE APPROACH

162

DETERMINAZIONE DELLE CARATTERISTICHE MECCANICHE DI ELEMENTI STRUTTURALI DI LEGNO NOUVO ED ANTICO TRAMITE L' USO DEGLI ULTRASUONI

216

DANNEGGIAMENTO DA USURA EROSIVA E SUA POSSIBILE RILEVAZIONE

221

LIFE EXTENSION E VITA RESIDUA DUE CONCETTI CHE DEVONO DIVENTARE FAMILIARI PER CHI SI OCCUPA DI CONTROLLI IN SERVIZIO

223

DIMENSIONAMENTO E CARATTERIZZAZIONE DI GRANDI CRICCHE E INDICAZIONI SINGOLE E INDICAZIONI SINGOLE RILEVATE DA UNA ISPEZIONE IN SERVICE DI TIPO AVANZATO , DI UN ROTORE DI UN ALTERNATORE

224

ANALISI FERROGRAFICA PER LA RILEVAZIONE PREVENTIVA DELL' USURA TEORICA E PRATICA

176

RUOLO DELLE PROVE NON DISTRUTTIVE NEL QUADRO DELLA SICUREZZA DEGLI SPORTIVI ; INCIDENTE MORTALE DI AIRTON SENNA

178

OSSERVAZIONE DEI CRATERI DI EROSIONE

185

DETERMINAZIONE DELLA FRAZIONE VOLUMETRICA DI FERRITE IN UN GIUNTO SALDATO DI ACCIAIO INOX DUPLEX

189

INDAGINI SPERIMENTALI PER L' INIVIDUAZIONE DI CORRELAZIONI FRA LE CARATTERISTICHE ELASTO MECCANICHE E LA VELOCITA' DEGLI ULTRASUONI NEL LEGNO

193

ANALISI CRITICA DEI DIFETTI IN SALDATURA AMMESSI DALLE NORMATIVE UTILIZZANDO LA MECCANICA DELLA FRATTURA

201

ESAMI VISIVI : L' OSSERVAZIONE DELLO SNERVAMENTO

203

VERIFICHE E CONTROLLI SU GENERATORI DI VAPORE E RECIPIENTI IN PRESSIONE DI GAS O VAPORI IN REGIME DI SCORRIMENTO VISCOSO DEL MATERIALE . TIPI ED ESTENSIONE DEI CONTROLLI NON DISTRUTTIVI

205

TECNICHE INNOVATIVE PER ASSELVERE ALLE 4 FUNZIONI FONDAMENTALI DI UN INDAGINE ULTRASONORA DI MATERIALI E SALDATURE : RILEVARE , DIMENSIONARE , CARATTERIZZARE , REGISTRARE

206

TOFD THE TIME OF FLIGHT DIFFRACTION TECHNIQUE THEORETICAL ASPECTS AND PRACTICAL APPLICATIONS

209

RILIEVO E CERATTERIZZAZIONE DELLE MICRODIFETTOSITA' NEI GROSSI FUCINATI DESTINATI ALLA COSTRUZIONE DI TURBINE A VAPORE ED ALTERNATORI

228

IL POTERE DI PENETRAZIONE DEI LIQUIDI PENETRANTI , UN MODELLO NON TUBOLARE NON GRAVITAZIONALE A TRAPPOLA DI GAS

229

ANALISI VERIFICHE E VALUTAZIONI PER L' ESTENZIONE DELLA VITA DI IMPIANTI INDUSTRIALI ESERCITI

286

LO STUDIO E L' ANALISI DEI BENI CULTURALI

340

IL SUONO DEI MATERIALI E DELLE STRUTTURE EMISSIONE ACUSTICA ALLE RADICI DEL METODO

346

ESEMPIO DI APPLICAZIONE DI ANALISI BASATA SUL RISCHIO DI DANNO AD UN IMPIANTO DI DESOLFORAZIONE GASOLIO - PARTE 3

356

VALUTAZIONE DEL DEGRADO NEGLI IMPIANTI INDUSTRIALI

360

VALUTAZIONE DELLA VITA RESIDUA DI MATERIALI ESERCITI ATTRAVERSO PROVE ACCELERATE DI SCORRIMENTO VISCOSO

365

ESEMPIO DI APPLICAZIONE DELL' ANALISI BASATA SUL RISCHIO DI DANNO AD UN IMPIANTO DI DESOLFORAZIONE GASOLIO - PARTE 2

373

ANALISI SPERIMENTALE DELLA RESISTENZA A FATICA DI PARTICOLARI COSTRUTTIVI IN LEGA LEGGERA SALDATI

374

GESTIONE DELLE ISPEZIONI SU IMPIANTI CHIMICI PETROLCHIMICI E RAFFINERIE BASATA SULL' ANALISI DEL RISCHIO

375

MECCANICA DELLA FRATTURA VALUTAZIONE DELLA TOLLERABILITA' DI DIFETTI MEDIANTE I PARAMETRI CARATTERISTICI DELLA MECCANICA DELLA FRATTURA LINEARE ELASTICA

388

INTERPRETAZIONE DELL' APPROCCIO HOT SPOT PER LA PROGETTAZIONE A FATICA DELLE STRUTTURE SALDATE

390

EFFETTI DI VINCOLO SUL COMPORTAMENTO DI CRICCHE SUPERFICIALI SU RECIPIENTI A PRESSIONE PLACCATI PER REATTORI, SOGGETTI A TRANSITORI PER VARIAZIONE REPENTINA DI PRESSIONE E TEMPERATURA (PTS)

401

METODOLOGIE DI TERZA GENERAZIONE PER LA VALUTAZIONE DELLA VITA DI IMPIANTO

410

I CRITERI DI VERIFICA A FATICA DEI GIUNTI SALDATI IN ACCORDO ALLA NORMA ENV 1993 - 1 - 1. PROBLEMATICHE DI VERIFICA ED INTERPRETAZIONE DELLA NORMA

Nella richiesta di articoli, citare sempre il numero di protocollo a sinistra del titolo

settori 3 - 4

torna alla lista articoli

home

pagina precedente

pagina successiva